top of page

Quali vini abbinare al sushi?

Aggiornamento: 15 nov 2023



L’autunno è tornato e, con lui, il desiderio di volerci rintanare nuovamente nel nostro rifugio domestico e trascorrere le serate con le persone che amiamo. E cosa c’è di meglio di un ottimo sushi, accompagnato da un buon vino, magari davanti al caminetto? Vino e sushi sono due delizie culinarie che si sposano perfettamente tra loro, creando una combinazione di sapori unica e indimenticabile: il sushi, con la sua freschezza e leggerezza, si presta magnificamente ad essere accompagnato da un buon bicchiere di vino. La delicatezza del pesce crudo e il gusto lievemente salato del sushi si bilanciano perfettamente con la complessità e la profondità dei vini.


Ma vi siete mai chiesti quali vini abbinare al sushi?


Dipende dal tipo di pesce utilizzato e dal sapore dominante della pietanza: di solito, è corretto optare per vini bianchi secchi come il Pinot Grigio, il Riesling o il Sauvignon Blanc. La freschezza e l'acidità di questi vini si sposano perfettamente con il sushi, migliorando la sua delicatezza e il suo sapore. Tuttavia, se sei un amante dei vini rossi, non devi necessariamente rinunciare a gustare il tuo sushi preferito con un bicchiere di rosso. In questo caso, puoi optare per vini rossi leggeri e fruttati come il Pinot Noir o il Beaujolais. Questi vini offrono una piacevolezza gustativa che si accentua in contrasto con il sushi, creando un abbinamento sorprendente.


Il giusto equilibrio


Ricorda sempre che l'obiettivo principale dell'abbinamento è quello di creare un equilibrio tra i sapori del cibo e del vino. L'idea è che uno non sovrasti l'altro, ma si completino a vicenda, creando un'esperienza sensoriale unica.

L'abbinamento tra sushi e vino è una vera e propria festa per il palato, che ti regalerà momenti di puro piacere culinario.




31 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commenti


bottom of page